Autore

Jaclyn Bellomo

Senior Director of Cosmetic Science and Regulatory Affairs

Materie prime e loro ingredienti per la qualità e la conformità cosmetica

Giu 5, 2024

Le tue materie prime e i loro ingredienti sono ciò che crea il tuo prodotto cosmetico finito. È impossibile produrre un cosmetico di qualità conforme alle normative governative senza gestire correttamente i suoi componenti.

La proattività è fondamentale e le aziende devono sviluppare sistemi per verificare la conformità durante l’intero ciclo di vita del prodotto. Questi controlli di conformità devono iniziare con la valutazione degli ingredienti nelle materie prime.

La vostra valutazione deve fornire garanzie che le materie prime siano adeguatamente controllate, gestite e mantenute. Dare priorità alla qualità e alla conformità a livello di materia prima vi aiuterà a evitare costosi errori e impedirà l’immissione sul mercato di prodotti non conformi.

Ecco alcune cose da ricordare quando si formulano cosmetici in conformità alle normative UE.

Controllo della qualità delle materie prime

Le materie prime devono soddisfare gli standard di qualità e disporre di documentazione per garantire che la loro sicurezza sia facilmente tracciabile.

Ecco alcune cose da includere nel flusso di lavoro nella gestione delle materie prime:

  • Mantenere le materie prime ben organizzate e chiaramente etichettate
  • Includere le informazioni sul lotto/lotto sulle etichette in modo da poter tracciare i materiali
  • Fare regolarmente scorta di inventario e indagare sulle discrepanze

Le materie prime del tuo prodotto non sono importanti solo durante la formulazione iniziale. Svolgono inoltre un ruolo significativo nella riformulazione dei cosmetici.

Le aziende potrebbero dover riformulare un prodotto in base a vari fattori. Per esempio, un cambiamento nelle richieste dei consumatori o nei vincoli della catena di fornitura può essere causa di riformulazione.

Quando ciò accade, è imperativo che i formulatori incorporino sostituzioni che non fanno sì che il prodotto non rientri negli standard di qualità. Lo sviluppo di un metodo per gestire la qualità delle materie prime previene questi incidenti indesiderati.

Controllo della conformità degli ingredienti

Le aziende devono conoscere le normative sugli ingredienti per le regioni in cui desiderano vendere i loro prodotti. Devi includere solo gli ingredienti consentiti nei tuoi mercati target.

La Persona responsabile (RP) della tua azienda deve agire come custode dei tuoi cosmetici. La RP deve essere attenta al monitoraggio degli ingredienti del prodotto, assicurando che l’uso previsto del cosmetico e l’esposizione agli ingredienti siano sicuri.


REGOLAMENTO (CE) N. 1223/2009 cataloghi se i cosmetici sul mercato UE possono contenere determinati ingredienti.

L’Allegato II del regolamento include un ampio elenco di ingredienti vietati. Al contrario, l’Allegato VI fornisce un elenco degli additivi colore consentiti.


Sebbene le normative siano esplicite, sono soggette a revisione. Le aziende devono tenersi al passo con le modifiche normative per garantire che adeguino gli ingredienti quando le normative cambiano.

Ad esempio, la Francia ha recentemente annunciato l’intenzione di avviare procedimenti che potrebbero proibire il cannabidiolo (CBD) nei cosmetici commercializzati in Europa. Le aziende che attualmente commercializzano cosmetici contenenti CBD dovrebbero adeguare le loro formule per continuare a vendere tali prodotti nell’UE.

Sviluppo di un sistema per i controlli di conformità della formulazione

Può essere facile trascurare piccoli dettagli quando si porta un prodotto cosmetico dalla formulazione al mercato. Sfortunatamente, le infrazioni minori alle materie prime o ai loro ingredienti potrebbero causare problemi importanti. Questi problemi potrebbero impedire al tuo prodotto di entrare nelle mani dei consumatori.

Ecco perché è così importante adottare un approccio metodologico alla conformità.

Un modo per sistematizzare la conformità è utilizzare un software che automatizzi il processo, riducendo la probabilità di errore umano. È possibile utilizzare una piattaforma come Product Manager per monitorare la conformità nella fase delle materie prime. È inoltre possibile conservare e gestire la documentazione associata per le materie prime e gli ingredienti.

L’integrazione dell’automazione nella tua strategia di conformità può aiutarti a rimanere sicuro che le materie prime del tuo cosmetico e i loro ingredienti siano in linea con le normative applicabili nell’UE e oltre.

Ricerca, sviluppo e produzione sicuri di prodotti efficaci, sicuri e conformi

Scopri le potenti soluzioni di Product Manager per ottimizzare la conformità cosmetica.

Ottieni una demo 

Autore


Jaclyn Bellomo

Senior Director of Cosmetic Science and Regulatory Affairs

A seasoned expert on the cosmetic industry, Jaclyn's deep understanding and insights on cosmetic regulations brought on with the passage of the Modernization of Cosmetics Regulation Act (MoCRA) are unmatched. Her experience and reputation throughout the global cosmetic industry helps companies worldwide meet the newly enacted FDA regulations under MoCRA.

Related Article


Subscribe To Our News Feed

To top
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.