Production manager with mask and gloves managing GSFI-certified food safety management plan.
Autore

Cynthia Weber

Director of Food Safety Training and Curriculum

Certificazione GFSI: Quanto costa e quanto tempo ci vuole?

Giu 5, 2022

I costi e i tempi di certificazione GFSI sono un fattore importante quando si decide se ottenere o meno la certificazione.

Spesso ci viene chiesto: “Quanto tempo ci vorrà alla mia organizzazione per prepararsi alla certificazione?”. Questa è una domanda importante per la pianificazione, ma la risposta non è tagliata e secca. La risposta è: “Dipende”.

Quello che vogliamo comunicare qui è esattamente da cosa dipende il periodo di tempo e come puoi avere un’idea di quale sarà la risposta per il tuo progetto. La preparazione può richiedere da 6 a 12 mesi o più. Alcune aziende sono in grado di abbreviare questo lasso di tempo, mentre altre devono allungarlo. Il fattore più importante che influenza questo aspetto è lo stato dei sistemi attuali.

Ciò include:

Le vostre pratiche attuali per GMP o PRP

  • Buone pratiche di produzione o programmi prerequisiti
  • Questi sono i programmi che avete in atto per garantire che le pratiche, le strutture e l’ambiente del vostro personale siano puliti, igienici e in grado di produrre prodotti sicuri.
  • Ciò include le condizioni del tuo edificio, dei tuoi terreni e delle tue attrezzature

Il tuo piano HACCP

  • Avere un piano HACCP significa che hai iniziato la strada verso la preparazione per la certificazione
  • Se non si dispone ancora di un piano HACCP completo documentato e implementato, sarà necessario iniziare ad estendere la tempistica alla certificazione

Se avete GMP/PRP in atto e un solido piano HACCP implementato, avete un buon inizio del progetto. Il fattore successivo è il tipo di sistema di gestione che avete implementato. Ciò include processi quali:

  • Azioni correttive e preventive
  • Verifiche interne
  • Responsabilità della dirigenza
  • Processi di convalida e verifica
  • E altro ancora

Uno dei modi migliori per identificare la quantità di requisiti che già soddisfi e quelli di cui hai bisogno per implementare processi o apportare modifiche da affrontare è eseguire un’analisi delle lacune. Usa una lista di controllo con tutti i requisiti dello standard e valuta sistematicamente il tuo modo attuale di fare le cose. Identifica quali requisiti soddisfi e quali no. Inserire ciascuno degli elementi non conformi in un elenco di attività del progetto. È quindi possibile iniziare ad assegnare responsabilità e una tempistica a ciascuna delle attività.

Il costo della certificazione GFSI

I costi di implementazione da considerare includono

  • Costi interni (tempo del personale)
  • Costo del consulente o del software
  • Programmi di formazione
  • Verifiche e accreditamenti della certificazione.
    L’ente di certificazione addebiterà i costi delle proprie verifiche. Questi costi variano a seconda delle dimensioni e della complessità della tua attività e di altri fattori. Consigliamo di ottenere un preventivo da 2-3 enti di certificazione per trovare il miglior prezzo e la soluzione più adatta alla tua azienda. È davvero difficile fornire una stima senza sapere nulla sulla tua attività

È possibile visualizzare e trovare un elenco di organismi di certificazione per FSSC 22000 e per SQF online gratuitamente.

Riduci i costi di implementazione e formazione utilizzando gli efficaci strumenti di implementazione online e la formazione che offriamo. I nostri pacchetti di & formazione per l’implementazione online sono molto convenienti. Tutti i requisiti sono coperti: documentazione, formazione dei dipendenti, formazione del team per la sicurezza alimentare, formazione dei revisori interni. Tutorial dettagliati passo passo, piani ed elenchi di attività ti guidano lungo il percorso.

Autore


Cynthia Weber

Director of Food Safety Training and Curriculum

Related Article


Subscribe To Our News Feed

To top
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.