Autore

Fabiola Negron

Director of Food Safety

4 motivi per cui è necessaria la diversificazione della supply chain

Lug 17, 2023

La diversificazione della supply chain è una strategia potente per qualsiasi importatore. Che tu voglia affrontare i costi crescenti di un fornitore, evitare interruzioni o cambiare fornitori quando uno non rispetta la conformità, la capacità di cambiare con i tuoi fornitori è un elemento rivoluzionario.

Diversificare la vostra catena di fornitura non significa far competere i fornitori tra loro al miglior prezzo. Si tratta di preparare la vostra catena di fornitura a essere il più flessibile possibile di fronte a varie e significative pressioni nel mercato globale.

La diversificazione dei fornitori non solo salvaguarda i profitti, ma anche avere una rete di esportatori a portata di mano consente sempre una navigazione fluida sulle acque commerciali internazionali, specialmente per gli importatori FSVP.

Che cos’è la diversificazione della catena di fornitura?

Da non confondere con la diversità dei fornitori, un’efficace strategia di social business che aumenta l’inclusività nell’approvvigionamento dei fornitori, la diversificazione della catena di fornitura parla dello sviluppo della flessibilità tra i fornitori al fine di ottimizzare la gestione del rischio e l’agilità. Si tratta di aumentare le opzioni e garantire che il prodotto raggiunga sempre il mercato indipendentemente dalle potenziali interruzioni.

Diversificazione come cura per le interruzioni della catena di fornitura

Quando gli importatori iniziano a diversificare la loro catena di fornitura, diventano meglio equipaggiati per affrontare interruzioni critiche che possono paralizzare i loro ricavi rispetto agli importatori meno flessibili che si appoggiano solo a uno o due esportatori internazionali.

In poche parole, quando gli importatori trascurano la diversificazione, si preparano al fallimento quando si verificano problemi nella catena di fornitura globale.

Quando si persegue la diversificazione, si crea resilienza della catena di fornitura. La tua azienda passa da un singolo fornitore a più fornitori che puoi ruotare secondo necessità.

Ecco quattro esempi di come la diversificazione della supply chain può avvantaggiare la vostra attività:

1. Fornitori di pivot fuori conformità

L’ultima cosa che un importatore vuole è che il prodotto sia messo in detenzione a causa della mancanza di conformità del fornitore.

Quando prendete in considerazione la vostra catena di fornitura e infondete un po’ di flessibilità, potete facilmente scambiare i fornitori quando uno non rispetta la conformità. Potete facilmente effettuare la chiamata ed effettuare un ordine con una fonte alternativa con un preavviso immediato e assicurarvi che la vostra catena di fornitura sia sana e mitigare il rischio di detenzione da parte della FDA.

2. Navigazione dei vincoli geopolitici

Ricordi il famigerato dibacle del canale di Suez? E per quanto riguarda la guerra commerciale sino-americana durante l’amministrazione Trump? Se questi incidenti ci hanno insegnato qualcosa, è quando la vostra catena di fornitura è legata solo a uno o due fornitori, allora perderete molti ricavi, o peggio, l’intera attività.

Quando introduci la diversificazione nella tua gestione della catena di fornitura, puoi aggirare le barriere globali e i dazi politici sulle tue operazioni commerciali. 

3. Evitare l’aumento dei costi dei fornitori

In materia di blocchi e dazi, questi e altri motivi come loro spesso portano ad aumenti dei prezzi sul mercato.

I fornitori aumentano i costi e gli importatori che non sono flessibili sono bloccati a pagare costi più elevati. Devono scegliere tra un profitto inferiore o un contributo alla macchina dell’inflazione.

La diversificazione della catena di fornitura apre opzioni di costo che in precedenza non sarebbero state disponibili. Consente alla tua azienda di valutare i costi di fornitura, i tempi di spedizione e di adattarsi in modo rapido ed efficiente.

4. Rimanere al passo con i concorrenti

Diversificare la vostra catena di fornitura ha anche il vantaggio aggiuntivo di battere i concorrenti che devono ancora adottare un approccio più flessibile all’approvvigionamento dei fornitori. Mentre potrebbero essere bloccati a pagare costi più elevati per una spedizione che è anche bloccata in detenzione, è possibile reperire costi più bassi e mantenere il flusso del prodotto ininterrotto.

Ottieni informazioni più approfondite sulla salute e sul potere di acquisto dell’intera supply chain con ComplyHub™.

Rischi di diversificazione della catena di fornitura

Gestire alcuni fornitori è una cosa, cercare di autogestire una rete di fornitura più ampia di fornitori alternativi per ciascun prodotto è un’altra.

È vero che più scelte hai, meno vulnerabile sarà la tua azienda alle interruzioni.

Tuttavia, la diversificazione può anche aumentare il rischio, a meno che non sia gestita in modo efficace, in quanto più fornitori avete a disposizione aumentano le opportunità che qualcosa vada storto.

Quindi, come potete mitigare il rischio che la diversificazione impone?

Un modo semplice ed efficace è utilizzare la tecnologia che offre informazioni approfondite e on demand sui potenziali fornitori prima ancora di inserirli. Quando si può dare un’occhiata alla storia di un fornitore, è possibile reperire i migliori fornitori per la propria strategia di diversificazione.

Sfruttare la tecnologia per la diversificazione della supply chain

Ilsoftware ComplyHub di Registrar Corp consente agli importatori statunitensi di procurarsi oltre 150.000 fornitori attivi di alimenti e bevande in tutto il mondo.

Sfruttando la funzionalità di ComplyHub e i dati dei fornitori mai visti prima, gli importatori hanno la possibilità di vedere come i tuoi fornitori si classificano rispetto ai migliori fornitori globali e aiutarti a trovare istantaneamente fornitori qualificati in oltre 150 Paesi, in modo da sapere esattamente con chi dovresti collaborare.

Questo algoritmo valuta istantaneamente centinaia di migliaia di fornitori in base alla loro conformità e allo storico delle spedizioni, in modo da poter prendere decisioni in modo rapido e semplice.

Non lasciarti intrappolare da interruzioni facilmente evitabili. Scopri oggi stesso come ComplyHub può rivoluzionare la gestione della tua supply chain.

Autore


Fabiola Negron

Director of Food Safety

Widely respected in the Food Safety industry, Fabiola provides insightful education to food and beverage companies worldwide on U.S. FDA regulations resulting from the passage of the Food Safety Modernization Act (FSMA) in 2011. Her expertise in creating and reviewing Food Safety plans, helping U.S. importers comply with Foreign Supplier Verification Program (FSVP) regulations, and leading our Food Safety team have helped hundreds of companies comply with FDA food and beverage requirements.

Related Article


Subscribe To Our News Feed

To top
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.